EHI MA…DOVE SEI FINITA?

Ciao, come stati? Come procede questo lungo e strano inverno? Che stai facendo? Al lavoro tutto bene? Piani per le vacanze estive? Da cosa si travestiranno i cuccioli per carnevale? Cosa prepari per cena stasera? Eri ri-partita così bene con mammamiz.com e poi, dove sei finita?

Quando qualcuno mi chiede che lavoro faccio

“ma più precisamente di cosa ti occupi?”

cit. Chiunque

rimango sempre in silenzio qualche istante. E’ una domanda che mi spiazza. Sempre. Molto spesso nascondo l’imbarazzo dietro ad una risata, tergiverso e butto sul piatto la storia “dell’influencer”, della “ex It Girl di Grazia”, delle “foto col telefono”. Insomma, sono davvero bravissima a sminuire ciò che faccio.

Il mio lavoro, in sostanza, consiste nell’ immortalare la bellezza che sta dietro ogni oggetto, prodotto, vestito, scarpa (o qualunque cosa) esaltandone le qualità. Ma senza trucchi nè inganni, solo cercando di evidenziarne le parti migliori. Poi è chiaro, la perfezione non esiste e in tutto c’è una parte meno bella, meno pregiata, meno forte. La chiave sta nel dare la giusta importanza ad entrambi gli aspetti: riuscire a valorizzare i lati forti e, consapevolmente, lavorare per migliorare quelli deboli.

SBAM!

Altro che influencer e blogger! Qui non si scherza!

Sto scherzando!

E se, in poche righe e riflessioni, ho dato un significato così profondo al mio lavoro, c’è anche da dire che per farlo bene, questo lavoro (e tutti i lavori), bisogna dedicarci tempo, energie, sacrifici. Bisogna che ci sia pazienza, costanza, forze di volontà. E non è facile. Per me non lo è mai stato! Giusto Anita è riuscita in questi anni ad insegnarmi molte di queste virtù. Io ci sto lavorando, mi sto impegnando ma non sempre ci riesco!

Tutto questo “pippone intergalattico smielato e a tratti commovente” per dire che ci sono tanti bei progetti che desidero condividere, tante iniziative che in questi mesi stanno prendendo forma e di cui scriverò!

Cercherò di trovare il tempo per fare le cose “per bene” perchè a questo spazio ci tengo.

Intanto grazie per la pazienza, per gli abbracci virtuali che ci diamo, per le pacche sulle spalle, per la comprensione. A presto!

M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: