CERERIA PERNICI: ED È SUBITO AMORE!

Quando ho incontrato Elena, qualche tempo fa, ho avuto modo di conoscere un mondo fino ad allora a me sconosciuto.

In realtà tutti abbiamo in casa una candela, tutti subiamo il fascino di questo oggetto. La sua semplicità è disarmante ma il fascino, il calore, l’emozione che sa regalarti una candela è davvero unico ma non tutti sappiamo quanto tempo, energie, sacrifici stanno dentro a quel prodotto per far si che uno se ne innamori.

Ci siamo incontrate per lavoro: “mi aiuti con Instagram?” mi chiese lei e, da quel momento, ho iniziato un percorso meraviglioso.

La Cereria Pernici ha origini lontane, nel 1892, in provincia di Bergamo. Una famiglia di “innovatori illuminati” -ça va sans dire-. Sono molte le novità e i brevetti che negli anni segnano il percorso dell’azienda: nel 1950 inventano i piccoli portacandele da torta (!!!), è degli anni ’60 l’introduzione della macchina ad aria compressa per la fabbricazione delle candele, nel 2004 collaborano con il Politecnico di Milano per lo studio e la progettazione di una macchina a tecnologia avanzata e computerizzata per formatura del foglio di cera metallizzato, stampato ad acqua e goffrato. Una storia importante quella della Cereria Pernici che, di generazione in generazione, ha visto crescere l’azienda ora in mano ai figli Antonio ed Elena, appunto.

Un percorso non sempre facile, una strada in salita sopratutto negli ultimi anni quando -ahi noi- i mercati di eccellenza hanno dovuto fare i conti con l’arrivo delle grandi aziende “low cost”: prezzi stracciati per prodotti che nulla hanno a che fare con la qualità. In qualunque settore, dalla moda all’artigianato.

Ovvio, fa “comodo” a tutti risparmiare qualche soldo, spendere meno per avere di più: ma siamo sicuri che sia davvero questo che vogliamo? No. Non è più il tempo! E per fortuna ce ne stiamo accorgendo: non è più sostenibile uno stile di vita come quello della storia recente!

Quando hai la possibilità di entrare nel sistema, quando hai l’occasione di vedere tutti i passaggi che stanno dietro al prodotto che tieni tra le mani, nel momento in cui hai la fortuna di percepire la passione per un mestiere, per un’azienda, per un valore, il punto di vista cambia. Davvero.

L’attenzione ai dettagli: agli stoppini, alla composizione della cera, alle prove di bruciatura per evitare gli sprechi e il fumo e il vetro che si sporca ad esempio…., la qualità certificata di tutti gli elementi che compongono la candela, il rispetto per il lavoro, l’attenzione all’ambiente, l’amore per il proprio mestiere. Nelle candele della cereria Pernici ci trovate davvero tutto questo (oltre alle fragranze che vi faranno innamorare!).

Quindi: basta chincaglierie e accozzaglie di robaccia!!! Iniziamo ad essere consapevoli di ciò che acquistiamo, ricominciamo a pensare prima di agire.

Parola mia, non ve ne pentirete! ❤

Ps: qui l’account instagram della Cereria. Per gli acquisti ci si sta organizzando, intanto potete scrivere DM direttamente da lì!

M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: