COSA PREPARI OGGI? SEMOLINO!

Semolino o Gnocchi alla Romana? Comunque tu la chiami, questa è una vera prelibatezza: piace a tutti, è davvero super semplice da preparare, la puoi congelare, è buona in ogni stagione, è adatta ad ogni membro della famiglia (per tutti gli sdentati di casa: che abbiano 8 mesi o 88 anni!). Non so, serve altro per convincerti?! Quindi, procediamo.

Ingredienti:

  • Semolino, la confezione da 250 g;
  • 1 litro di latte intero;
  • Brodo Vegetale;
  • 50 grammi di burro (alcune ricette lo propongono con il doppio del burro, a me piace essere più leggera!)
  • Una bella grattata di noce moscata;
  • 2 tuorli;
  • 100 grammi di parmigiano reggiano (o dell’altro formaggio, se vi piace di più!)
  • Un pizzico di sale fino;
  • 4 o 5 belle foglioline di salvia.

Pronti?

Metti sul fuoco una pentola, versa il latte, il sale, il burro, la noce moscata e un cucchiaio di brodo vegetale (io uso questo di SwissCare e mi trovo benissimo ma come al solito…usa quello che preferisci tu!).

Processed with VSCO with hb2 preset

Processed with VSCO with hb2 preset

Quando vedi che inizia a bollire, aggiungi a pioggia il semolino e mescola energicamente in modo da non far formare grumi.

Continua a cuocere a fuoco basso il composto che deve risultare “facile da mescolare” (non troppo duro non troppo molle).

Processed with VSCO with hb2 preset

Dopo qualche minuto, togli la padella dal fuoco, aggiungi i tuorli e mescola con un bel cucchiaio di legno; poi è la volta del Parmigiano. Aggiungi, mescola e fai un bel sorriso perchè il più è fatto!

Processed with VSCO with hb2 preset

Processed with VSCO with hb2 preset

Ora puoi decidere come proporre la tua prelibatezza. O come “torta” o sotto forma di dischi.

Alla mia famiglia piace di più la “torta” di semolino quindi, una volta lasciato riposare l’impasto (anche perchè scotta, stai attenta!), non dovrai fare altro che travasarlo in un bella teglia (o imburrata o ricoperta di carta forno), passare una spolverata di Parmigiano Reggiano sulla superficie, appoggiare le foglie di salvia e infornare a 180° per 25/30 minuti per poi passare al grill per rendere tutto croccante e saporito.

Processed with VSCO with hb2 preset

Et Voilà! Tutti a tavola che c’è pronto!!!

Processed with VSCO with hb2 preset

Fatemi sapere com’è andata!

Bisous, M

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: