* TUTTI AL MARE *

Ci siamo, le scuole stanno per finire e finalmente sta tornando l’estate con le sue giornate lunghissime, i pomeriggi al parco con le mani appiccicose di gelato che si scioglie velocissimo sul cono, le sere con il clima gentile, i concerti all’aperto delle cicale innamorate, le passeggiate in montagna,  e le vacanze al mare!

Ovviamente, quando arrivano i bambini, cambia radicalmente anche il concetto di vacanza: si cerca di organizzarsi per permettere a tutti i componenti della famiglia di riposare, di divertirsi, di staccare un pò la spina dalla routine quotidiana per ricaricare le pile. E quando dico  tutti” mi rivolgo a noi mamme che, anche se  in vacanza, non possiamo/riusciamo mai staccare del tutto. Ho trovato però molto utile stilare la LISTA PARTENZA che mi permette di limitare le dimenticanze -e lo stress che ne deriva-.

Ecco qui, dunque, le cose da mettere in valigia in vista di una bella #minivacanzina al mare:

  • CIBO/VIAGGIO:

In base agli orari di partenza, cercate di avere sempre con voi piccoli snack, biberon di latte, frutta -la banana è la migliore amica delle mamme perchè facile da trasportare, sbucciare e mangiare senza nessun “aiuto esterno”- acqua e magari una porzione di insalata di riso per placare la fame del cucciolo in ogni momento senza dover sperimentare da subito cibi nuovi.

  • NOTTE:

Se come Anita, il vostro bimbo ha le sue “copertine di Linus” che lo aiutano ad addormentarsi, a stare tranquillo, a sentirsi come a casa…portatele. Vi torneranno molto utili! Noi abbiamo una piccola balena carillon e una copertina di pile che lei adora e che ci seguono dovunque. Poi ciucci (almeno 5….) e il baby monitor. Anche il baby monitor??? Si, perchè così possiamo stare fuori dalla stanza a chiacchierare/ leggere/ riposare senza stress. -quando capirà che l’abbiamo spiata per così tanto tempo ce la farà pagare?!?-

  • BEAUTY CASE

Calma, non serve svaligiare la farmacia o svuotare tutti gli armadietti del bagno prima di partire! Noi siamo piuttosto “basic”, tendiamo di solito a non esagerare con i prodotti -anche perchè nutro sempre la speranza di comprare qualcosa di nuovo nel luogo in cui andrò in vacanza!- quindi: doccia-schiuma/shampoo delicato che vada bene per tutta la famiglia, crema dopo-sole -idem come sopra, delicato adatto a tutti- un paio di creme solari: 50+ per bambini e una crema solare per il corpo (30-50), il taglia unghie (perchè al mare crescono alla velocità della luce e in due giorni i vostri cuccioli potrebbero trasformarsi in mostri con artigli pericolosissimi!) e poi…

  • MEDICINE

FERMENTI LATTICI: ENTERELLE- probiotico che va bene per tutta la famiglia; TACHIPIRINA: in gocce o supposte in base all’età dei vostri bambini;                        NUROFEN: ibuprofene contro sintomi influenzali;                                                         VIBURCOL: supposte omeopatiche in caso di stati di irrequietezza combinati a piagnucolio e insonnia, in caso di disturbi della dentizione e di coliche intestinali. HOMEOPTIC: collirio omeopatico che disinfetta e toglie irritazioni agli occhi;  Noi abbiamo in dotazione un “pronto soccorso omeopatico” ma poi ognuno si organizza come è abituato.

  • MARE:

Un paio di costumi da bagno -per i bimbi piccoli sono in vendita alcuni costumini “contenitivi” che, sopratutto al mare, ti permettono di spannolinare i cuccioli e lasciarli più liberi. La maglietta in lycra che protegge dai raggi UV: FONDAMENTALE. La si mette al mattino prima di andare in spiaggia e la si toglie la sera: i bimbi non si scottano e si evitano chili di crema solare che rendono i bambini scivolosi come anguille! Unico neo: i vostri cuccioli sembreranno dei ciclisti professionisti con il segno dell’abbronzatura ma ne varrà la pena! Sandaletti/ ciabattine che devono essere pratiche da indossare -e da togliere- e adatte anche all’acqua. Io, quando e se possibile, preferisco i piedi nudi…! Se siamo in spiaggia o sappiamo che non attraverseremo terreni impervi, camminare a piedi nudi farà benissimo a tutti senza pericoli!  Un cappellino per tenere la testa al fresco e, per i più delicati, un paio di occhialini (che solitamente i bimbi tolgono dopo circa 42 secondi….). E i giochi? Ovvio: un mini set con secchiello e palette per passare ore tranquille in spiaggia! Una chicca: riponeteli in uno di quei sacchetti di tela che usate per lavare i collant in lavatrice, quelli retati! Vi permetteranno di non portare a casa mezzo chilo di sabbia -che scivolerà fuori senza fatica dalla busta- ogni volta che si torna dalla spiaggia!

 

Tutto chiaro? Non ci resta che partire…..Ah, e non dimenticatevi la vostra di valigia!!! J

Bisous, M

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: