UN CAFFE’ CON…MARTINA!

Ciao!! Bentornate!!! Oggi beviamo un caffè con “la Marti”. Una mamma mitica e una donna pazzesca. Lei, insieme a Ilaria e Lucia, è la fondatrice di IlaMalù, una realtà nata qualche anno fa che si occupa di design anticonvenzionale per matrimoni ed eventi (il primo compleanno di Anita lo hanno organizzato loro ed è stato EPICO!), è studio grafico di stationery, è un esplosione di idee racchiuse in un concept store, il DESIGN LAB a Brescia (e tra poco anche a Bergamo!!!!).

Una mamma sempre di corsa -come tutte noi…- ma molto attenta ai suoi cuccioli, una bella persona che è sempre bello incontrare, solare e molto schietta.

Curiose? Allora…eccola qui.

***

Da quanto tempo sei mamma?

Da 7 anni sono mamma di Alessandro e da quasi 5 di Lavinia.

Che lavoro fai e come fai a conciliare il tuo lavoro di mamma?

Ho una società con due grandi amiche, siamo event designer, ci occupiamo dell’aspetto creativo e dell’allestimento di eventi. Inoltre abbiamo uno shop online, un concept store a Brescia e ne stiamo aprendo un altro a Bergamo.  Avendo un’attività mia posso gestire gli orari, non ho aiuti esterni, per cui alle quattro stacco dal lavoro e mi dedico ai bambini. Capita spesso di lavorare alla sera per finire quello che non riesco a fare di pomeriggio. E molte volte mi porto i bambini a sopralluoghi o appuntamenti. Sono abituati, li ho sempre portati in giro con me sin da piccoli. Insomma, diciamo sono abile negli incastri!

Qual’è stato il momento più faticoso nella tua vita da mamma?

È stato sicuramente quando è nata Lavinia. Alessandro ha sofferto molto, non dormiva più e io mi sentivo inadeguata per entrambi i miei figli. Con pazienza e tanto amore si è risolto tutto in pochi mesi.

Mi dici uno (solo uno) dei tuoi trick meglio riusciti con i tuoi bambini?

Li ho sempre fatti addormentare da soli. Ma quando, a 2 anni, Ale ha cominciato a non dormire, non sapevo più cosa inventarmi. Un giorno mi sono inventata la tenda magica (la zanzariera di Ikea), gliel’ho appesa sopra al letto e gli ho detto che lì dentro nessuno l’avrebbe visto, ma lui poteva vedere tutto, una specie di mantello dell’invisibilità e che avrebbe potuto rifugiarsi tutte le volte che si sentiva arrabbiato o spaventato. Credo sia stata una gran botta di c… ma si è creato il suo nascondiglio e si sentiva al sicuro. Da un giorno con l’altro ha ricominciato a dormire!

Se potessi tornare indietro, cosa rifaresti e cosa no durante il primo anno di vita del tuo bambino?

Cosa rifarei? So che vado controcorrente, ma non sono mai stata una fan dell’allattamento a richiesta e del co-sleeping. E lo rifarei. Per lavoro sono spesso in giro e mi dava serenità sapere di non mettere in crisi nessuno nel caso in cui li avessi dovuti lasciare a qualcuno. Invece li manderei al nido prima di quanto ho fatto (1 anno e mezzo), ho voluto godermeli il più possibile, ma in verità ho fatto solo un gran casino. Lavorando in proprio non ho fatto maternità. Tutto era molto gestibile finché erano piccolissimi, ma quando hanno cominciato a richiedere più attenzioni mi sono ritrovata ad essere inefficiente sul lavoro e con sensi di colpa enormi perché non riuscivo a dedicarmi a loro con concentrazione.

Sei felice?

Sono felice. Molto felice. E anche stanchissima.  La felicità non significa perfezione e facilità di gestione. I social spesso ingannano, ma siamo tutte mamme, con le occhiaie, le maglie sporche di pappa, i momenti di sconforto, i lego sotto i piedi che “mannaggia a voi, se non imparate a riordinare mi trasferisco in Australia”, il lavoro da incastrare, le giornate in cui vorresti essere un’eremita… Ma poi ci sono le loro risate, le piccole e grandi conquiste, sapere che se crescono felici è anche grazie a noi, che stiamo facendo un buon lavoro. E quindi si, sono felicissima. E stanchissima!

GIU_8987IMG_5927d40_2611d40_6469

Grazie Marti, e grazie anche alla tua meravigliosa famigliola! A presto!!!

Bisous, M

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: