MAMMA MIA!

L’idea di avere un bimbo è con me sin da quando ero molto giovane.

Ho lavorato con i bambini molti anni fa, vedevo quelle famiglie così felici. Quando li osservavo, mi sembra che avessero qualcosa in più, di speciale, qualcosa che non potevi capire se i bimbi ancora non li avevi. Ovviamente poi ho vissuto la mia vita fino in fondo, senza mai risparmiarmi: viaggi, serate, amici, trasferte di lavoro. Facevo tutto ciò che volevo, quando e come volevo.

Nel settembre del 2015, durante la Milan Fashion Week, mi sentivo strana: non mangiavo, dormivo male. Poche settimane più tardi  scoprii di essere incinta. Stavo per diventare mamma! Quante emozioni diverse mi attraversarono la mente durante quei primissimi mesi di gravidanza. Ero un pò spaventata ma, in fondo, era quello che sognavo da sempre: la mia famiglia stava crescendo!

Ho lavorato fino all’ultimo mese di gravidanza con serenità e piena di energie: mangiavo tantissimo e con gusto, piangevo e ridevo e piangevo nel giro di pochi minuti. Eccetto per i primi mesi con nausee e capogiri,  sono stata benissimo, sempre.  Non è stata una passeggiata ma diciamo che ho passato dei mesi tranquilli con un sacco di favori e gentilezze da ogni persona che incontravo: “prego Signora, passi pure” oppure, “ma ci mancherebbe, vada lei” o anche “posso aiutarla?” il tutto condito da sorrisi a caso da chiunque. Direi che tutto stava andando come avevo sempre immaginato anche se quando mi chiamavano “signora” mi faceva strano.

Anita è nata dopo una lunghissima notte: io sono una di quelle che non si ricorda niente (ma proprio niente) del parto. I dolori sono svaniti nel nulla e ciò che mi è rimasto è un ricordo dolcissimo e alcuni momenti anche divertenti.

Anita è nata, e anche noi. La nostra nuova vita è cominciata.

Mammamia, che emozioni ma CHE FATICA!!! Si perchè c’è molta differenza tra l’idea di avere dei figli e averli davvero. Nessuno me lo aveva mai detto, io non avevo mai chiesto e vivevo nel mio mondo fatto di sorrisini, manine e piedini profumati, di un mam-mam balbettato con una tenerezza da sciogliere i cuori più freddi, di carezze e coccole….la realtà è un pò diversa.  Mammamia, che fatica ragazzi!

Avere un figlio è la sospensione temporanea della tua vita per dedicarti totalmente a quell’esserino minuscolo: orari, tempi, programmi. Salta tutto quando arriva un figlio! E poi gli amici, i rituali e le abitudini, le responsabilità. Tutto cambia radicalmente. Probabilmente durante il corso pre-parto dovrebbero dare anche questo genere di informazioni.

E’ bellissimo, davvero. E’ stato un anno incredibile e sarà sempre più bello.

Amo Anita come nessuno ma…MAMMAMIA!!!

IMG_5345
mfw
Processed with VSCOcam with hb2 preset
marzo a lanzarote
Processed with VSCO with hb2 preset
ANITA
Processed with VSCOcam with hb2 preset
prima foto col pancione
Processed with VSCO with hb2 preset
marsupio manduca
Processed with VSCO with hb2 preset
a termine
Processed with VSCO with hb2 preset
Benvenuta Anita
DOTT. GIANMARIA SARCHI,  Via Vincenzo Foppa, 55, 20144 Milano. Telefono: 02 4771 0952
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: